Italiano

SII vs STA’ – Dipende da cosa vuoi comandare

In psicologia esistono definizioni distinte di atteggiamento e comportamento.

  • Il comportamento può essere definito come tutto ciò che di una persona è esterno, cioè visibile o udibile, come lo sono i gesti, i movimenti, il linguaggio.
  • L’ atteggiamento di un individuo è costituito invece dalla sua vita interiore, da quello che pensa, da quello che prova e che lo predispone ad adottare determinati comportamenti.

La differenza fondamentale è proprio che il comportamento è “esterno” e quindi osservabile, mentre l’ atteggiamento è “interno” e pertanto solo ipotizzabile.

Fatta questa dovuta premessa è ora possibile spiegare quando è opportuno l’ uso del verbo essere o del verbo stare nel caso di un’esortazione a seguire un determinato tipo di comportamento o atteggiamento.

Se quello che vuoi è invitare qualcuno ad adottare un certo atteggiamento allora userai il verbo ESSERE

  • Sii ottimista!
  • Siate onesti!
  • Siamo sinceri!
  • Sii forte!

Se invece il tuo obiettivo è quello di decretare un comportamento adeguato ad una situazione, allora userai Il verbo STARE:

  • Sta’ zitto!
  • State buoni!
  • Stiamo calmi!
  • Sta’ fermo!

Siate generosi e lasciatemi un commento!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.